Daria Scolamacchia © Karim El Maktafi

Photoeditor, è coordinatrice del dipartimento di Fotografia dello IED (Istituto europeo di design) di Roma, dove insegna Metodologia della progettazione e Fenomenologia delle arti contemporanee. Cura mostre, progetti e volumi fotografici.

Dal 2013 al 2018 ha lavorato a Fabrica, centro di ricerca sulla comunicazione, come coordinatrice del dipartimento fotografico e consulente editoriale, seguendo la realizzazione di libri e mostre. Tra le altre, è stata Art director della retrospettiva Up to Now. Fabrica Photography, presentata nel 2017 al Festival Fotografia Europea di Reggio Emilia e al Landskrona Foto Festival, in Svezia. È stata anche curatrice dell’omonimo catalogo.

Nel 2018 è stata selezionata per far parte della giuria del 6×6 Global Talent Program del World Press Photo e dal 2015 collabora con il magazine Internazionale. È stata coautrice del volume The Gold Medals, edito da Contrasto, in cui si traccia la storia della fotografia dal 1955 al 2015 attraverso le immagini vincitrici dei cinque premi fotografici più longevi e prestigiosi al mondo. Ha inoltre curato le monografie dedicate a Steve McCurry e a Elliott Erwitt per i volumi Magnum. La storia, le immagini,editi da Contrasto/Hachette.

Dal 2008 al 2013 ha lavorato nel dipartimento fotografico del settimanale Io donna del Corriere della Sera scrivendo di fotografia per Solferino 28, blog di Corriere.it. Tra il 2006 e il 2008 si è occupata di editing e produzione di servizi fotografici per l’agenzia Contrasto. Si è formata nelle redazioni romane dell’agenzia di stampa Associated Press Photo e APTN (Associated Press Television News).

Categorie: Uncategorized

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *