Francesca Morosini

Nasce a Pesaro, vive a Milano. Nel 1992 si trasferisce a NYC  e studia  presso l’ International Centre of Photography di New York dove si diploma.

Lavora inizialmente come fotografa e poi come photo editor per varie testate cartacee e digitali fino ad approdare  definitivamente all’edizione italiana di Wired, il celebre magazine americano edito da Condè Nast. Wired Italia è finalista  e vincitore a  SPD (The Society of Publication Designers) come “Magazine of the year” e  in diverse catergorie.

Per Wired, sin dalla prima cover targata Albert Watson, seleziona e lavora con  alcuni tra i più prestigiosi fotografi contemporanei. Dal Settembre 2015 lavora a GQ e Wired.

Categorie: Uncategorized

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *