Rocco Venezia © Piergiorgio Sorgetti

Rocco Venezia è fotografo e lavora come curatore per PHmuseum. Ha conseguito una laurea in Fotografia Documentaria presso Newport, University of South Wales. Il suo primo lavoro, Nekyia, usa il mito per proporre una lettura della Grecia contemporanea. Nel 2017 è stato pubblicato come libro da Witty Books (former Witty Kiwi). La monografia fa oggi parte della collezione della National Art Library del Victoria & Albert Museum di Londra e del Colección Folio al Centro de la Imagen, Città del Messico. Nel 2018 è stato selezionato come uno degli artisti emergenti ed ha partecipato a Parallel Platform, una commissione Europea dove Rocco ha iniziato a produrre un nuovo progetto che indaga in maniera metafisica l’idea di Sud Europa. In parallelo ai suoi progetti personali, Rocco lavora come curatore e producer per PHmuseum, oltre a portare avanti la linea editoriale in sinergia con Giuseppe Oliverio, direttore della comunità online, nel 2019 ha lavorato al concept e l’editing di Familiar Stranger primo libro pubblicato da PHmuseum. Rocco è anche co-fondatore di Photo Meliggoi, una residenza fotografica di base in Grecia.

Categorie: Uncategorized

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *